infoltimento dei capelli
infoltimento dei capelli

Soluzioni per l'infoltimento dei capelli

La caduta dei capelli è un problema più frequente di quel che si immagini: e al di là di ciò che si è comunemente portati a pensare, non interessa solo gli uomini ma riguarda anche una percentuale piuttosto elevata di donne. Se è vero che un ricambio di capigliatura è da ritenere normale e fisiologico nel caso in cui consista in una caduta di un centinaio di capelli al giorno, nel momento in cui questo numero aumenta in modo significativo si ha a che fare con un vero e proprio inconveniente che può causare disagio e fastidio. 

In tali circostanze può essere utile avere a disposizione una soluzione per l'infoltimento dei capelli come quella proposta da Cesare Ragazzi, che si basa sul cosiddetto metodo CRL, una tecnica tanto innovativa quanto affidabile che assicura una ricostruzione di tutte le zone diradate, senza che vi sia il bisogno di ricorrere a un intervento chirurgico. Anche se si è alle prese con zone totalmente glabre, gli effetti sono garantiti, all'insegna della massima praticità a cui si possa aspirare. Il merito è di un metodo che, oltre a essere brevettato, è il risultato di una lunga e continua ricerca da parte dell'azienda, che ha avuto e ha ancora oggi la possibilità di collaborare con università italiane e dipartimenti di prestigio.

Il sistema di infoltimento capelli di Cesare Ragazzi

Quello che proviene da Cesare Ragazzi è un sistema di infoltimento capelli sicuro e clinicamente testato: oltre a rivelarsi comodo, insomma, è davvero perfetto dal punto di vista estetico e non crea problemi di alcun genere per la salute. Come detto, la caduta dei capelli è da ritenersi un processo fisiologico fino a quando non coinvolge più di un centinaio di capelli al giorno. Quando il fenomeno risulta più importante, è indispensabile individuare un rimedio che, però, non può non tenere conto delle ragioni che ne provocano la comparsa: insomma, un conto è intervenire su una caduta dei capelli che ha origini ereditarie e un conto è intervenire su una caduta dei capelli che ha origini esterne.

Se si è in presenza di alopecie già visibili la cura è piuttosto complessa: è il caso dell'alopecia androgenetica, e dunque ereditaria, e dell'alopecia aerata. Diverso è il discorso quando la caduta dei capelli è temporanea, nel senso che questa è determinata da fattori esterni che non per forza si traducono in un diradamento visibile: anche per questo motivo individuare e mettere in pratica il rimedio giusto è più facile e comodo.

Il fenomeno in questione prende il nome di telogen effluvium o di alopecia diffusa, e coinvolge in misura significativa - anzi, a dir la verità nella maggior parte dei casi - le donne: non riguarda unicamente la parte superiore della testa, come succede tra gli uomini per l'alopecia androgenetica, ma coinvolge tutta la testa. Insomma, per reinfoltire i capelli possono essere necessarie molteplici soluzioni, tra le quali meritano di essere menzionate la cura del sonno e le tecniche di rilassamento, che si tratti di meditazione o di yoga, senza dimenticare il training autogeno, le tecniche di respirazione, la psicoterapia e perfino l'attività fisica e lo sport.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!