pancia piatta
pancia piatta

Come ottenere una pancia piatta

Avere una pancia piatta è il desiderio della maggior parte delle donne, ma per alcune sembra una vera e propria utopia. In realtà ottenere un ventre piatto è più semplice di quello che possa sembrare, ma ovviamente richiede un minimo di impegno e qualche “sacrificio”. Perché è più semplice di quanto sembri? Perché il grasso addominale è da sempre il più rapido da smaltire a patto naturalmente che si faccia attenzione all’alimentazione e si faccia un po’ di attività motoria.

Prima di tutto per quanto riguarda l’alimentazione dobbiamo evitare calorie inutili provenienti da zuccheri semplici ovvero quelli contenuti in alimenti come marmellata, caramelle e così via. Alcune cose vanno assolutamente evitate perché si depositano esattamente sulla pancia, stiamo parlando di alcol e bibite gassate. Per quanto riguarda l’attività fisica è necessario fare una precisazione per sfatare un luogo comune a molti. Gli esercizi addominali non appiattiscono il ventre! Se questa notizia vi sconvolge sappiate che in realtà servono a rafforzare i muscoli addominali ma non a togliere lo strato adiposo al di sopra di essi.

Ciò significa che va bene fare questo tipo di esercizio, a patto però che sia abbinato ad attività motorie di tipo aerobico. Un'altra nemica della nostra pancia piatta è la ritenzione idrica, dunque per combatterla dobbiamo prima di tutto bere più acqua possibile e inoltre seguire una dieta ricca di fibre vegetali, frutta e verdura. Un’altra causa della pancia gonfia può essere una cattiva respirazione accompagnata da stati d’ansia.
In questo caso dunque impariamo a dedicare la sera una decina di minuti alla nostra respirazione. Con questi piccoli accorgimenti possiamo sicuramente ottenere dei miglioramenti velocemente.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!