hotel senigallia
hotel senigallia

Vacanze negli hotel di Senigallia: turismo ecologico e green

Senigallia 2013: un mare da amare Bandiera blu e spiagge pulite, tutte quelle da vedere

Non bisogna andare troppo lontano per trovare le spiagge dei propri sogni: in Italia, tra Roma e Milano, vi è un posto che vale la pena di visitare durante l’estate 2013, adatto a grandi e piccoli per vacanze indimenticabili. Parliamo della famosa spiaggia di velluto, nel Comune di Senigallia, nelle Marche. Decretata bandiera blu anche per l’estate 2013, questa lunga spiaggia, dai colori chiari e dalla famosa rotonda sul mare, riesce a mettere d’accordo proprio tutti, favorendo un turismo fatto di eventi sportivi e giochi acquatici.

 

La spiaggia si divide in due parti, una di ponente e una di levante, le quali si collegano tra di loro attraverso un comodo ponte, rifatto nel 2008. Tra gli eventi sportivi dedicati si segnalano i tornei di tennis, beach volley e acquagym, direttamente in mare, tutti organizzati da diverse compagnie di intrattenimento sportivo, localizzate in vari punti della spiaggia e facili da raggiungere.

Senigallia è anche il Comune adatto per gli amanti della bicicletta, data la possibilità di affiancarsi per tutto il lungomare attraverso la pista ciclabile appositamente creata per gli sportivi e non solo: in un contesto tanto sportivo, non sarà difficile trovare molti negozi in grado di dare in noleggio biciclette normali ed elettriche, favorendo un turismo ecologico e green. Una spiaggia da amare quella di velluto, il cui nome deriva proprio dalla grande capacità dell’acqua di mostrarsi chiara e piatta, come una sottile linea di stoffa, accompagnata dalla calda spiaggia, bianca e confortante. Tanti poi sono gli hotel di Senigallia pronti ad accogliere i numerosi turisti che, soprattutto nella stagione estiva decidono di trascorrere qui le loro vacanze.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!