Curare la carie
Curare la carie

Curare la carie: ecco come fare

http://www.studioasilvestri.it/homepage.htmlIl mal di denti è senza dubbio è uno dei dolori peggiori che si possa sperimentare; il dolore, in realtà, è però un sintomo di qualcosa di già presente da tempo sui nostri denti ovvero le carie. Per questa ragione le carie dovrebbero essere curate sin dall'inizio in modo tale da arrestarne la diffusione e scongiurare eventuali complicazioni.

Ma quali sono le cause principali di una carie? I batteri sono la causa principale ed in particolare i veri responsabili sono il lactobacillus nonché lo streptococco mutans. Questi batteri vengono normalmente introdotti nel cavo orale attraverso l'alimentazione quotidiana e possono rapidamente aggredire lo smalto dei denti e corroderlo.

In particolare gli alimenti che favoriscono maggiormente la comparsa della carie sono quelli che contengono molti carboidrati semplici e complessi quali ad esempio il fruttosio e il saccarosio. Inoltre i cibi più viscosi come ad esempio il miele e il cioccolato sono più dannosi poiché a causa della loro consistenza possono aderire più facilmente ai denti e quindi favorire la proliferazione degli acidi della flora batterica.

Per prevenire quindi la formazione della carie è fondamentale l'alimentazione corretta (pochi zuccheri e un corretto bilanciamento tra carboidrati e proteine) nonché l'igiene del cavo orale. Come ricorda il Dott. Silvestri, dentista di Roma di fama nazionale, dopo ogni pasto è indispensabile lavare i denti ed effettuare gli sciaqui con il colluttorio. 

Per questo motivo è molto importante prevenire la formazione della carie. Un primo indizio della formazione della carie è la formazione della placca. Questa se non rimossa può causare la decalcificazione dello smalto e di conseguenza i denti sembreranno opachi e anche ruvidi. In questa situazione è possibile recuperare ancora la salute dei denti grazie ad un igiene nonché ad un'alimentazione corretta.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!