sbloccare un Iphone
sbloccare un Iphone

Come fare a sbloccare un Iphone in maniera sicura

Sono tanti i motivi che spingono a sbloccare un iPhone, escludendo quelli legati a motivi illegali, prendiamo in considerazione solamente quelli consentiti dalla legge. Trovandosi tra le mani un dispositivo brillante e performante si resta allibiti e delusi quando ci si rende conto delle limitazioni imposte dalla casa produttrice, manovra che costringe molti utenti a ricorrere a metodi ampiamente pubblicizzati in rete per liberarsi dal fastidioso vincolo di fabbrica.

Per chi non sa ancora come sbloccare un iPhone iniziamo a suddividere le due esigenze principali che spingono alla ribellione verso il monopolio Apple aprendo nuove possibilità d’uso del dispositivo.

La prima è legata allo svincolo di prelevare applicazioni, giochi e software vario esclusivamente dallo store ufficiale dell’Apple, negozio virtuale sicuramente ricco di tante fonti ma assolutamente limitativo per quanto riguarda la libertà di valutazione per determinati programmi che non sempre possono essere provati prima di fare un acquisto.

Se siete poco soddisfatti delle imposizioni di Apple store prendetevi qualche minuto di tempo, caricate per bene il vostro smartphone e preparatevi a seguire passo a passo la procedura di jailbreak.

Il Jailbreak e come sbloccare un iPhone

Il jailbreak è il nome dato dai creatori di questo software che da anni lo propongono con successo a chi è desideroso di scoprire come sbloccare un iPhone.
Prelevando in rete i file necessari ci troveremo un archivio di dati che una volta estratto presenterà l’esecutivo da lanciare del nostro device. Non ci vorrà molto tempo, sullo schermo scorreranno scritte per molti incomprensibili e dopo alcuni riavvii troveremo una nuova icona: Cydia.
Se per qualche motivo notiamo un’interruzione o un erroneo funzionamento della procedura non allarmiamoci, purtroppo esistono in Internet tantissime versioni del software ed è possibile incappare in qualcosa che non è perfettamente funzionante.

Quando cerchiamo i file di jailbreak accertiamoci dell’integrità e preferiamo sempre fonti affidabili, in caso di dubbi documentiamoci e chiediamo informazioni nei numerosi forum che trattano l’argomento, i tanti consigli saranno utilissimi per capire a fondo ciò che stiamo facendo e soprattutto saranno preziosi nel caso ci trovassimo in difficoltà.

Escludendo eventuali imprevisti, dopo l’installazione di Cydia possiamo considerare lo sblocco del cellulare iphone perfettamente riuscito e avere finalmente un nuovo store ricco di incredibili risorse. Cliccando sull’icona alternativa rimarremo stupefatti dalla molteplicità di possibilità che da questo momento in poi ci permetterà di prelevare qualsiasi cosa sia di nostro interesse.

Giochi, immagini, sfondi per desktop, utility, musica, libri e film tutto a portata di scaricamento senza restrizioni e vincoli d’acquisto. Naturalmente questa opportunità non deve dar sfogo a una pirateria per appropriarsi indebitamente di software che diversamente sarebbe soggetto a giusto compenso.

La seconda ragione per sbloccare un iPhone

La seconda ragione per la quale si vuole sbloccare un iPhone è che quando lo acquistiamo marchiato dal gestore che ci fornisce il servizio telefonico solitamente sottoscriviamo anche un contratto che ci lega per un determinato periodo di tempo oppure lo compriamo fuori dai confini italiani.
In ambedue i casi l’amara sorpresa l’avremo quando decidiamo di cambiare gestore o quando inseriamo una nuova sim del telefono comprato all’estero. Il nostro iPhone non sarà grado di rilevare la sim perché il blocco del gestore impedisce di scegliere un servizio differente da quello imposto.
L’unica cosa che rimane da fare è chiedersi come fare a sbloccare l’iPhone e procedere ad eliminare il blocco.

Per ambedue le procedure è indicato, in caso non si abbia molta familiarità con la tecnologia, affidarsi a un laboratorio tecnico portando il proprio dispositivo oppure contattare on-line i centri che svolgono questo servizio, con pochi euro l’iPhone verrà completamente sbloccato consentendovi piena libertà di gestione sia dei dati personali, sia dell’applicazioni da installare.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!