tecnologie informatiche
tecnologie informatiche

Strumenti innovativi per lavorare meglio

Le tecnologie informatiche e i mezzi di comunicazione digitale offrono la possibilità di migliorare e velocizzare molti dei processi di lavoro, rendendo più snelle le procedure e più accessibili gli strumenti per comunicare. Mentre fino a pochianni fa il vantaggio competitivo lo aveva chi possedeva gli strumenti di produzione più innovativi, oggi sono soprattutto i servizi a fare la differenza, e in particolare la capacità di comunicare e di trasmettere informazioni in modo rapido ed efficiente. È questo il fattore che permette ad un'azienda di restare sul mercato e di rispondere in maniera pronta e rapida ai cambiamenti economici, ormai sempre più veloci e imprevedibili.

In questo post vorremmo analizzare alcuni strumenti di comunicazione che stanno cambiando il modo di lavorare e che rappresentano per le aziende una grande opportunità di crescita e miglioramento. Inutile dire che la base e la premessa necessaria per tutto questo è internet, senza cui non ci sarebbe nulla.

  1. Voip: il Voip è un tipo di telefonia che fa viaggiare la voce su una linea Adsl. Più economico della telefonia analogica tradizionale,il Voip ha anche il vantaggio di essere flessibile e scalabile. Le aziende che adottano al loro interno questa telefonia non solo risparmiano sulle chiamate, ma ottengono la possibilità di usufruire di molti servizi utili a costi non più esorbitanti come in passato. Il servizio principale e più conosciuto è quello del centralino Voip. Con un centralino telefonico si possono collegare tra di loro diversi interni telefonici, passare le chiamate da un interno all'altro, attivare un risponditore automatico che smisti le telefonate in arrivo in maniera intelligente, avere un fax virtuale che manda e riceve via mail documenti in formato digitale. I centralini tradizionali avevano costi di acquisto, installazione e manutenzione esorbitanti, senza contare che occupavano uno spazio "fisico"non indifferente. Con i centralini Voip, questa struttura è stata smaterializzata, diventando del tutto virtuale grazie all'utilizzo di internet. Di conseguenza i costi sono inferiori e la gestione è più facile, senza contare che i telefoni VOIP agganciati ad un certo centralino possono essere spostati ovunque (consentendo perciò il telelavoro). Alcune aziende più attente all'innovazione - come ad esempio OpenVOIP- danno inoltre ai clienti  che scelgono il centralino virtuale la possibilità di attivare e gestire i servizi in totale autonomia grazie ad un apposito pannello di controllo online;
  2. documenti digitali e cloud storage: un tempo la gestione di un archivio era un compito costoso e gravoso per un'azienda, che doveva predisporre degli spazi e delle procedure apposite, oltre che incaricare qualcuno che se ne occupasse. Gran parte di questi problemi è stata risolta con la digitalizzazione e la smaterializzazione dei documenti, che permette di conservare un numero infinito di documenti senza occupare spazio. Creando dei database virtuali con un servizio di cloud storage, inoltre, la ricerca e la fruizione di documenti diventa molto più semplice e può avvenire ovunque, senza il bisogno di recarsi di persona in un archivio. Chiunque disponga dei permessi di accesso, può scaricare e riprodurre la documentazione in maniera autonoma, ovunque si trovi;
  3. mobile: non dimentichiamo infine l'importanza crescente assunta dal mobile, che permette non solo di essere reperibili ovunque, ma anche di controllare la mail e i documenti da qualunque posto, oppure di disporre di software utili per il lavoro anche mentre si è fuori sede. Per dispositivi mobile non si intendono solo i cellulari con connessione ad internet, ma anche e forse soprattutto i tablet, che per alcuni professionisti sono diventati altrettanto indispensabili dei pc.

Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!