Arredare il bagno
Arredare il bagno

Arredare il bagno con cura e scegliendo il meglio.

Se si vuole arredare un bagno si pensa ovviamente a girare i molti mobilifici e negozi d’arredo bagno cittadini cercando tra i vari quello che maggiormente si avvicina alle nostre aspettative e alle nostre esigenze.

Ovviamente le cose che si guardano di più sono il prezzo e lo stile, e questo dovrebbe restringere il campo della ricerca, ma bisogna considerare anche cose come i colori, la grandezza dei singoli pezzi e le loro forme. Poi bisogna stabilire anche se per il proprio bagno si preferiscono mobili appoggiati per terra oppure sospesi. È scontato che l’effetto estetico del bagno dipenda anche da questo e probabilmente in misura non ininfluente. Infine c’è da stabilire quanti e quali prodotti si voglia tra i seguenti: lavandino, wc e bidet, doccia oppure vasca da bagno.

Può apparire scontato che si debbano avere tutti, ma non è per forza così, la questione vasca da bagno e doccia è soggetta maggiormente allo spazio a disposizione, ma in genere si preferisce avere entrambe se si può. Il discorso wc/bidet può essere anche qui soggetto allo spazio disponibile, ma anche ai desideri degli acquirenti. Se si è un uomo solo, il bidet può non essere indispensabile cosa diversa se invece si è una famiglia. Per il lavandino invece non ci sono discussioni è un pezzo indispensabile. La scelta delle piastrelle per l’arredo bagno a Torino, Roma, Milano o altre grandi città, è agevolata dalla presenza di numerosi negozi specializzati e Showroom, dove è possibile visionare in un colpo solo una miriade di soluzioni.

Considerando poi il soggetto del colore, si apre una panoramica non infinita di sfumature. Il bianco è il colore classico del bagno da sempre, ma non è l’unico colore in cui questo possa essere. Considerate colori come il blu, il verde, sono anch’essi colori in cui un bagno può essere fatto, forse meno comuni del classico bianco, ma comunque disponibili. Colori più innovativi e recenti sono azzurro, celeste e turchese. Questi sono maggiormente usati come abbinamento ai già succitati verde e blu. Comunque bisogna sempre considerare che il bagno dovrebbe essere un posto rilassante per cui colori troppo vivaci potrebbero non essere adatti.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!