fiori per evento funebre
fiori per evento funebre

I fiori più adatti ad un evento funebre

Con la scomparsa di una persona, è uso comune di amici, parenti, semplici conoscenti ed anche colleghi di lavoro regalare dei fiori, magari da far pervenire ai familiari prima del funerale. Generalmente dei consigli o indicazioni, sul tipo di fiore o composizione da offrire, vengono offerti dagli stessi fiorai oppure dalle agenzie di onoranze funebri. Un generoso gesto di affetto e ricordo nei confronti del defunto e dei suoi familiari.

Questo pensiero è possibile effettuarlo sia contattando direttamente chi se ne occupa, magari tramite telefono, e sia tramite web, come sempre più spesso si opta. Tuttavia, quali sono i fiori e le composizioni più adatte ad un evento del genere? Sono le stesse che si possono scegliere se il defunto è un semplice conoscente o è una persona cara oppure tendono a variare? Cerchiamo di rispondere a questi e tanti altri dubbi.

La scomparsa di un conoscente o di chi si conosce poco

In caso di lutto relativo ad una persona con cui vi è una semplice conoscenza, come ad esempio un collega o datore di lavoro, quando insomma si ha un rapporto spesso solo formale, il pensiero maggiormente adatto è una composizione di piante all'interno di una sobria cesta. Nel caso, invece, la perdita avesse riguardato una persona del vicinato, con cui si ha una modesta conoscenza e rapporto, ma comunque affettuoso, allora una bella composizione di rose e calle di colore bianco sarebbe sicuramente la scelta più adatta.

La scomparsa di una persona cara

Generalmente, in simili occasioni, si tende a regalare una composizione sotto forma di corone, da addobbare con rose del colore più adatto al livello di rapporto che si aveva col defunto, oppure dei semplici cuscini composti con garofani bianchi e crisantemi. Comunque, nel caso di uomini, solitamente si tende ad optare per dei cuscini appunto, adornati in maniera garbata e soprattutto sobria con fiori gialli.

Se invece la perdita riguarda una donna, allora il colore dominante della composizione sarà il rosa, sotto forma di gigli o rose di questa tonalità. Nel caso in cui la scomparsa, invece, riguardi persone molto giovani o, comunque, venute a mancare in maniera prematura, allora generalmente si tende a scegliere una composizione di colore bianco, in particolare di gigli o gladioli con questa tinta.

Alcuni, comunque, tendono ad optare anche per delle composizioni a forma di croce, formate da rose bianche o margherite della stessa tonalità o gialle, in segno di rispetto nei confronti della famiglia colpita dal lutto e del defunto. Nel caso, invece, in cui non si potrà essere presenti alla cerimonia funebre, sarebbe un bel gesto far pervenire un mazzo di vari fiori, di tonalità viola, gialla o bianca. E' costume, poi, abbinare alla composizione floreale un biglietto di condoglianze, con parole sobrie e concise.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!