pompe di calore
pompe di calore

Le pompe di calore: risparmio garantito!

Se è arrivato il momento di ristrutturare la propria casa e si decide occuparsi anche del riscaldamento, si può sicuramente prendere in considerazione l'installazione delle pompe calore, in grado di riscaldare l'ambiente ma anche l'acqua per uso sanitario. Ma che cos'è una pompa di calore? La pompa di calore rientra nella categoria delle pompe idrauliche ed è uno strumento in grado di invertire il normale percorso del calore grazie allo sfruttamento di energia (solitamente elettrica).

Si tratta in sostanza di una macchina capace di trasferire il calore da uno spazio meno caldo ad uno più caldo: per questo motivo viene definita “pompa”. Per fare un esempio concreto basta pensare che nella stagione estiva molto spesso si accendo i condizionatori per rinfrescare l'ambiente. Il compito delle pompe di calore è appunto quello di trasferire la temperatura interna verso l'ambiente esterno (ovviamente più caldo). La pompa di calore può essere quindi assimilata ad un macchina frigorifera ma mentre lo scopo di quest’ultima è di sottrarre energia alla sorgente per farla raffreddare, la pompa di calore riscalda il ricevitore fornendo energia.

Quali sono i vantaggi della pompa di calore?

Senza dubbio un vantaggio di questo tipo di macchine consiste nel fatto che il consumo di energia è inferiore alla quantità di energia rilasciata. Nello specifico il rapporto tra l'energia utilizzata è quella generata è di uno a quattro: ovviamente con questo meccanismo il risparmio economico sarà notevole. L'unica spesa riguarda l'energia primaria ovvero il metano, l'energia elettrica, indispensabile per far funzionare il sistema in modo che prelevi calore o freddo dall'ambiente esterno per cederlo a quello interno. Banalmente quindi le materie prima utilizzate dalla pompa di calore sono la terra, l'acqua, e l'aria (quest’ultima reperibile praticamente ovunque in grandi quantità!).

Non bisogna poi dimenticare che anche i costi di manutenzione e di gestione delle pompe di calore sono davvero bassi. Ciò nonostante questa tecnologia stenta a diffondersi in modo capillare probabilmente a causa dei costi di installazione che però possono essere facilmente ammortizzati nel giro pochi anni.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!