Viaggiare in bicicletta
Viaggiare in bicicletta

Viaggiare in bicicletta: spostamento a impatto zero

Per fortuna sono sempre di più le persone che  scelgono per viaggiare mezzi di trasporto eco-sostenibili. C'è ad esempio chi boicotta l'aereo e opta per il treno, chi divide la macchina con gli amici per limitare l'uso dei mezzi di trasporto, e vi è infine chi sceglie le due ruote.

Il viaggio in bicicletta: è questa la nuova tendenza eco-chic del mondo del turismo. Il suo nome è "cicloturismo" e si tratta di un modo originale e motlo economico di spostarsi da un posto all'altro.

Per viaggiare con le biciclette occorrono strade percorribili su due ruote o vere e proprie piste ciclabili. Purtroppo nel nostro Paese le piste ciclabili non abbondano, ma ci sono molte soluzioni intermedie che si possono prendere in considerazione. Ci sono ad esempio strade provinciali che, con alcune accortezze, possono essere percorse anche in bicicletta. Oppure si può alternare la bici ad altri mezzi di trasporto nei tratti non agibili.

Ricordate, inoltre, che uno dei vantaggi della bicicletta è quello di consentire di attraversare anche zone interdette alle normali automobili: parchi, montagne, strade sterrate, zone naturalistiche protette. Da queste poche parole, sarà chiaro che il cicloturismo privilegia il contatto con la natura al viaggio nelle aree urbane, anche se gli itinerari che toccano le città non mancano di certo.

Per scoprire il percorso migliore e le strade consigliate per la bicicletta, si possono richiedere informazioni alla UISP o alla FIAB, al portale cicloturismo.com o alle agenzie di viaggi più attente e sensibili a questi temi.

Una delle modalità con cui si viaggia in bici è quella "mista": a tratti in pedalata si alternano tratti con mezzi come il treno o l'autobus. Anche in questo caso, bisogna conoscere le modalità di trasporto della bici sui mezzi pubblici, che variano da una città all'altra e da una compagnia di trasporto all'altra.

Il cicloturismo si sta diffondendo con grande velocità, ma occorre ricordare che necessita di una certa preparazione atletica e di una certa organizzazione. Prima di partire, pertanto, è bene preparare il fisico e la mente a quest'avventura, allenandosi e richiedendo informazioni alle Associazioni che si occupano di mobilità su due ruote. Sarà utile sapere in anticipo, ad esempio, dove sono i bike hotel, gli hotel che hanno strutture e servizi dedicati ai ciclisti in viaggio.

Buon viaggio!


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!