montaggio fai-da-te
montaggio fai-da-te

Nuova mobilia in casa: il montaggio fai-da-te è sempre la soluzione migliore?

La crisi economica ha portato molte famiglie ad avere necessità di risparmiare su vari fronti. Si riducono i consumi, si tolgono le spese inutili e, su quelle indispensabili, si cerca di spendere il meno possibile. Per quanto riguarda la mobilia, la soluzione ideale è il fai da te: si acquista il mobile smontato, quindi le varie componenti, e si impiega un po’ di tempo per seguire le istruzioni e costruirlo da soli. Questa soluzione è ideale per gli utenti a cui piacciono i lavori manuali, ma non per coloro che lo fanno come forma di necessità.

Infatti, il montaggio mobili non è un’attività adatta a tutti, per due motivi. Prima di tutto perché alcune persone potrebbero essere anziane e, rimanere piegati un intero pomeriggio non è che sia proprio un toccasana. In secondo luogo, a volte ci sono problemi di stabilità, di tenuta del mobile. Avere magari poco occhio, per via del fatto che non ci siamo mai trovati prima nella necessità di montare un mobile, una scrivania, un armadio o simili, potrebbe significare non stringere bene le viti, o non posizionare una mensola come si deve avendo come conseguenza una tenuta non proprio ottimale.

Un piccolo difetto in un mobile, come quelli destinati alla camera da letto su cui si appoggiano i vestiti, che a lungo andare sono pesanti, porterà, prima o poi, alla caduta della mensola stessa. Ma lo stesso succede con gli sportelli, se non vengono fissati bene alle pareti dell’armadio: il traino continuo dello sportello, che con il suo peso fa trazione sulle cerniere, porta prima o poi al distacco dell’anta.

Questi sono errori che in un primo momento non si notano, ma che tendono ad amplificarsi con il tempo causando poi danni abbastanza gravi che ci costeranno, anche se in un secondo momento, il prezzo della riparazione o addirittura della sostituzione. Insomma, prima di rivolgerci al fai-da-te anche se non siamo esperti di montaggio, conviene fare le opportune considerazioni: spendere meno oggi per pagare poi domani non è sempre una strategia vincente.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!