Stufe a pellet idro
Stufe a pellet idro

Stufe a pellet idro, caratteristiche, vantaggi e svantaggi

Le stufe a pellet sono la nuova frontiera del riscaldamento: sicure, efficienti e ecologiche, i nuovi modelli hanno conquistato tutti. In particolare sono le stufe canalizzabili le più gettonate: permettono di riscaldare locali attigui della casa (la superficie totale dipende dal modello e dalla potenza erogata), grazie ad un impianto di canalizzazione che, attraverso bocchette, consente di distribuire il calore nei diversi locali dell’abitazione.

Molto utilizzate sono anche le stufe a pellet idroventilate, o ad acqua, in grado di assicurare un buon livello di combustione sfruttando una fonte rinnovabile qual è il pellet, considerato oggi il combustile con la migliore resa termica in grado di ridurre notevolmente emissioni di fumo, di ceneri e di polveri nell'ambiente dove la stufa è situata. Optare per una stufa idro, piuttosto che per una stufa canalizzata, è ideale nel caso in cui si desideri un unico impianto in grado di riscaldare l’ambiente e anche l’acqua sanitaria, utilizzata nei bagni e in cucina. Allo stesso tempo la stufa idroventilata può essere abbinata ad una caldaia o ad un sistema solare termico così da usufruire dell’energia solare prodotta in modo tale da ridurre ulteriormente i costi della bolletta elettrica

 La stufa a pellet idro, inoltre, può essere allacciata all'impianto preesistente di riscaldamento, quindi per esempio per alimentare i termosifoni e riscaldare tutti gli ambienti della casa. Dunque, è possibile così facendo riscaldare l’intera casa calibrando attentamente le potenze di termosifoni preesistenti e stufa a pellet – per questo potrebbe essere necessaria una consulenza energetica, in modo da ridurre sprechi.

Quali sono, ad ogni modo, gli svantaggi delle stufe idro e quando sarebbe il caso di optare per un diverso sistema di riscaldamento? Innanzitutto, la stufa idro si basa su un sistema di convezione forzata, che smuove polveri già presenti nell’aria con la possibilità di causare disturbi in persone particolarmente sensibili. Come tutti i sistemi di riscaldamento, la stufa a pellet causa secchezza dell’aria, pertanto può essere utile abbinare un sistema di umidificazione. Inoltre, il meccanismo di funzionamento della stufa idro può essere molto rumoroso, a seconda dei modelli.

Inoltre, è necessario prevedere una manutenzione annuale della stufa a pellet, per la quale è necessario il supporto di personale specializzato. Di contro, la stufa idro si rivela ottimale anche dal punto di vista della gestione e della personalizzazione del funzionamento: grazie a display di ultima generazione e di connessioni wi-fi, è possibile programmare l’accensione e lo spegnimento della stufa e l’integrazione della stessa nel sistema di domotica della casa.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!