Adesivi murali
Adesivi murali

Adesivi murali: la tecnica decorativa del momento

Gli adesivi murali (in inglese wall stickers) sono in grado di conferire un look trendy e al passo coi tempi alle pareti di casa, investendo una cifra assolutamente irrisoria. Questa tecnica decorativa all’estero è molto diffusa, ma negli ultimi tempi sta riscuotendo un discreto successo anche nel nostro Paese. Grazie a una vasta selezione di stickers sarà possibile trovare quelli che meglio si addicono allo stile di arredamento della propria abitazione. Gli adesivi, d’altra parte, rappresentano la soluzione ottimale per rallegrare qualsiasi stanza: la cucina, il soggiorno, la camera da letto, la nursery, ecc.

Gli adesivi murali costituiscono un’alternativa economica, pratica e veloce all’operazione di verniciatura delle pareti. I wall stickers, infatti, non rovinano affatto le superfici su cui vengono applicati e possono essere eliminati con un semplice gesto. In tal modo sarà possibile rinnovare l’aspetto delle vostre pareti ogni qual volta lo desideriate. Oltre al significativo risparmio economico e alla maggiore praticità degli stickers murali rispetto alla tradizionale verniciatura, va anche rilevato che si tratta di una tecnica decorativa eco-compatbile. Gli adesivi murali, infatti, sono realizzati esclusivamente con materiali privi di sostanze tossiche (a differenza della vernice).

Inoltre va rilevato che, oltre al mero aspetto decorativo, gli adesivi murali sono anche utili per dare un maggior senso di profondità agli ambienti della casa caratterizzati da dimensioni ridotte.

I wall stickers, lo ricordiamo, raffigurano una vasta gamma di temi: dai cartoon al regno animale, dalle scritte alle decorazioni floreali, dalle figure stilizzate ai volti cinematografici. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti!

Adesivi murali: non solo sulle pareti

Oltreché sulle pareti di casa, gli stickers murali sono un ottimo elemento decorativo anche per altre tipologie di superfici: si pensi, ad esempio, ai mobili in legno, agli infissi, ai vetri, ai tessuti (per esempio i tendaggi), ai complementi d’arredo, alle piastrelle della toilette, ecc.

Come applicare in maniera corretta gli adesivi murali

Gli adesivi murali per essere applicati non richiedono l’utilizzo di attrezzi particolari, ma sarà sufficiente avere a disposizione una semplice spatola e un panno di stoffa morbido.

Per un corretto utilizzo dei wall stickers si consiglia in primo luogo di pulire con cura la superficie sui cui si desidera applicarli: in tal modo l’adesivo potrà aderire ad essa alla perfezione; a questo punto è possibile incollare gli adesivi con l’ausilio della spatola (quest’ultima, lo ricordiamo, serve a evitare la formazione delle bolle d’aria).

Una volta che l’adesivo è stato attaccato al muro è opportuno passarvi sopra un panno di stoffa morbido, partendo dal centro dello sticker e proseguendo verso l’esterno.

In un tempo assai breve, grazie a questa moderna pratica decorativa, sarà possibile ottenere una parete dall’aspetto rinnovato e trendy.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!