fotografo di matrimonio
fotografo di matrimonio

La creatività del fotografo di matrimonio e la magia di un reportage indimenticabile

Nei sogni di ognuno di noi, il matrimonio costituisce probabilmente l'evento più lieto e atteso; esso sancisce formalmente l'inizio di una vita di coppia e il punto di partenza nella fondazione di una nuova famiglia. La cerimonia che accompagna il giorno del fatidico "sì" sarà ricordata e raccontata innumerevoli volte dagli sposi negli anni e merita, quindi, di essere opportunamente testimoniata da un reportage fotografico di qualità. Al professionista incaricato della realizzazione del servizio fotografico non sono permessi errori né concesse seconde possibilità: ogni momento è irripetibile ed il fotografo deve essere sempre pronto a catturarlo; un serio professionista è ben consapevole del delicato compito che gli viene affidato.

Secondo Gianfranco Valdi, fotografo specializzato in matrimoni a Torino, sito specializzato in reportage matrimoniale, creare ricordi ed emozioni per gli sposi non è un incarico da poco. La sua attività non può certamente limitarsi ad una semplice documentazione dei momenti salienti della cerimonia; un approccio semplicistico e superficiale, finalizzato a creare semplici immagini degli accadimenti della giornata sicuramente non riuscirebbe a regalare ai nuovi marito e moglie la possibilità di rivivere negli anni le sensazioni autentiche che hanno reso così speciale il giorno del loro matrimonio.

Al contrario, un buon professionista è colui che facendo prevalere la propria natura di artista, riesce a creare fotografie capaci di racchiudere tutta l’atmosfera e il sentimento di cui è testimone. Riuscire a cogliere ed immortalare nel momento giusto sguardi, sorrisi ed emozioni degli sposi, dei parenti e degli invitati, rappresenta l’unico mezzo per raccontare attraverso i propri scatti non solo ciò che è materialmente avvenuto durante la cerimonia e ciò che gli sposi hanno fatto - tipico risultato delle foto 'in posa' - ma anche, e soprattutto, quello che essi hanno provato. La fantasia e la creatività del fotografo possono, quindi, fare la differenza tra una raccolta di immagini asettica ed un reportage pieno di vita, in grado invece di rievocare anche a distanza di molti anni la magica atmosfera che caratterizza il giorno del proprio matrimonio.

Un fotografo dotato di una grande forza creativa, pur senza risultare d'intralcio allo svolgimento della cerimonia e limitando il più possibile le fotografie di situazioni costruite, riesce ad immortalare adeguatamente ogni aspetto del giorno delle nozze e rileva con la massima naturalezza ogni possibile inquadratura originale, ogni taglio di luce particolare ed ogni elemento della scena capace di veicolare il messaggio fotografico. Un vero professionista è consapevole dell'importanza dei piccoli particolari, quei dettagli che all’interno di un reportage matrimoniale contribuiscono a raccontare qualcosa in più della storia dei suoi protagonisti, rafforzando le emozioni o creando nuovi significati e sfumature. Le incisioni sulle fedi nuziali, la firma su un bigliettino arrivato alla sposa con un mazzo di fiori poco prima della cerimonia, un particolare dell’abito, in futuro potranno avere un grande valore evocativo, al pari di una foto di un sorriso o di una lacrima improvvisa.

Per ottenere un servizio fotografico di nozze magico, non è sufficiente una lunga esperienza, così come non basta un'attrezzatura tecnica di alto livello. Non sono questi gli elementi che fanno il professionista. Ad essi il fotografo deve aggiungere, di volta in volta, una rinnovata passione nei confronti del proprio lavoro, evitando il riciclo di soluzioni già sperimentate in precedenza, magari accettate dai clienti ma incapaci di mettere in risalto l'unicità di ogni matrimonio. Ogni coppia di sposi è differente. I loro modi di fare, la loro capacità di emozionarsi, di commuoversi, di ridere deve portare il fotografo ad affrontare ogni matrimonio con una visione pulita e nuova, in modo da essere pronto a costruire, fotografia dopo fotografia, un reportage che realmente testimoni la loro storia. Volta dopo volta, si devono ricercare nuove chiavi espressive che consentiranno di realizzare immagini di forte impatto emotivo, racchiuse in un album da custodire e sfogliare nel corso degli anni, da mostrare con soddisfazione ai propri figli e magari, un giorno, ai propri nipoti.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!