cemento osmotico
cemento osmotico

Il cemento osmotico: cos'è e a come viene utilizzato

Abitazioni, lavori e servizi >

Il cemento osmotico è un tipo particolare di malta cementizia, capace di rendere impermeabili le strutture in calcestruzzo, i mattoni o le superfici in tufo. Questo impermeabilizzante è un premiscelato a base di cemento di Portland, additivi specifici e inerti di qualità molto resistenti. Per preparare il cemento osmotico è sufficiente aggiungere dell'acqua nelle quantità indicate nelle indicazioni sulla confezione del prodotto, per ottenere un composto con una spiccata capacità di sigillare e lavorare a lungo a contatto con l'acqua e con pressioni elevate.

Chiarito cos'è il cemento osmotico, capire come funziona è semplice: questo materiale segue il principio dell'osmosi, quel processo spontaneo in seguito al quale il solvente della soluzione con la concentrazione minore passa in quello con la concentrazione maggiore e lo diluisce, non appena due soluzioni entrano in contatto. Ad esempio, se una parete in calcestruzzo viene rivestita con cemento osmotico, le goccioline che si inseriranno nelle cavità presenti nei pori del calcestruzzo verranno attirate nella malta e lasceranno la parete asciutta, perché la malta è più concentrata e assorbe l'acqua per osmosi. Assorbita tutta l'acqua, la malta prenderà il suo posto nei pori del calcestruzzo e, indurendosi, creerà un corpo unico estremamente coeso e resistente. I liquidi non entreranno più nella parete, ma il vapore continuerà a passare, consentendo la corretta traspirazione del muro.

Come è facile intuire, i vantaggi comportati dall'utilizzo di questo premiscelato sono numerosi: ottime capacità di aderire perfettamente ai materiali da sigillare, con la possibilità di variare la composizione a seconda della porosità della struttura da trattare; una resistenza duratura ai segni del tempo, all'ossidazione o all'umidità e agli agenti atmosferici o ai raggi del sole, nel caso dei rivestimenti esterni; una maggiore resistenza meccanica, grazie al riempimento dei pori e alla creazione di una struttura omogenea; capacità di resistere anche ai prodotti chimici inquinanti, grazie all'isolamento dall'acqua e di conseguenza da tutti i sali e i solfati dannosi disciolti in essa; una totale atossicità.

Il cemento osmotico ha oggi numerosi utilizzi nel campo dell'edilizia. Innanzitutto lo si usa per rendere impermeabili le fondamenta ed evitare il fenomeno dell'umidità in risalita, ovvero il passaggio per capillarità dell'acqua dalle falde freatiche nella profondità del terreno su cui poggiano le fondamenta alle fondamenta stesse. In secondo luogo questa malta riveste molti pavimenti contro terra, spesso indeboliti dalla risalita dell'acqua drenata dalle piogge o dalle falde vicine, e alcune gallerie, minacciate dal passaggio delle acque piovane e di eventuali corsi d'acqua negli strati di roccia che le sovrastano. Infine il cemento osmotico serve a impermeabilizzare le vasche e le piscine, i serbatoi e i contenitori d'acqua di tutte le dimensioni, in quanto evita perdite o infiltrazioni e non è tossico, quindi l'acqua si mantiene potabile.

Per impermeabilizzare un materiale con del cemento osmotico bisogna innanzitutto interrompere eventuali flussi d'acqua o fonti di umidità ed essere certi che la superficie da trattare sia completamente asciutta, magari effettuando opportuni drenaggi. Fatto ciò, si deve pulire a fondo la struttura con l'idrolavaggio o, ancora meglio, con una sabbiatura, per eliminare tutte le impurità che potrebbero indebolire l'adesione della malta. Se sulla superficie sono presenti imperfezioni come crepe, fessure, o pezzi di intonaco distaccati, sarà necessario porre rimedio e ripristinare l'unifornità della struttura. A questo punto si può finalmente stendere il cemento osmotico, facendo attenzione a stendere il composto in maniera omogenea, con l'aiuto di una spatola o di una pennellessa. Potrebbe essere consigliabile applicare più strati incrociati, assicurandosi di lasciar asciugare il prodotto tra una mano e l'altra.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!