reggiseno donna sport
reggiseno donna sport

Donna e sport: come scegliere il reggiseno migliore?

Per la donna che ama fare sport è molto importante scegliere anche l’intimo giusto, che le consenta di muoversi con agilità e leggerezza. In quest’articolo vi daremo alcune dritte per la scelta del vostro reggiseno sportivo. In primis è importante che sia della propria taglia, non è vero che deve essere di una taglia maggiore perché deve risultare più comodo.

E’ importante che quest’indumento ci calzi a pennello, è il modello sbagliato laddove non è avvertito come estremamente comodo e soprattutto se è realizzato con il ferretto. Questo tipo di modelli è consigliato al massimo durante la giornata ma non è ciò di cui si ha bisogno durante l’allenamento in palestra. Mai utilizzare reggiseni molto vecchi in quanto, anche quelli realizzati con tessuti migliori, con il tempo tendono a deformarsi.  Il periodo limite per l’utilizzo di un reggiseno sportivo va dai 4 ai 6 mesi in base alle condizioni del capo.

E’ buona norma trattare il proprio reggiseno sportivo come fosse il capo della migliore lingerie che abbiate mai acquistato. Per far sì che il vostro reggiseno duri di più, vi consigliamo di lavarlo a mano e poi appenderlo così da farlo asciugare. Nel caso in cui non riuscite a non utilizzare la lavatrice, abbiate cura di avvalervi dei classici contenitori salva reggiseno in plastica forati. Tra i modelli di reggiseni sportivi sono utili quelli con la fascia posteriore e con le spalline morbide.

Queste ultime non devono mai causarvi dolore altrimenti vuol dire che il capo intimo non sta svolgendo il lavoro per cui è stato creato. Inoltre, è importante che il reggiseno sportivo sia realizzato in modo che avvolga entrambi i seni pur mantenendoli separati, fornendo un sostegno maggiore aldilà della coppa utilizzata. Evitate i reggiseni sportivi che lasciano intravedere le forme e le trasparenze, sono fuori luogo e non assolvono il loro compito. Per reggiseno sportivo, inoltre, non s’intende solo il reggiseno utile per andare a correre o per fare una partita di pallavolo, è richiesto reggiseno sportivo anche per fare sport quali lo yoga e il pilates.

Attenzione alle marche che scegliete, prediligete il made in Italy e valorizzate le aziende che da anni fanno questo lavoro, come Carvico (www.carvico.com).


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!