pannelli solari fotovoltaici
pannelli solari fotovoltaici

I vantaggi dell'installazione di pannelli solari fotovoltaici

La tecnologia è uno strumento prezioso se ben utilizzato, soprattutto per quanto riguarda le energie rinnovabili e non inquinanti. I pannelli solari convertono l’energia solare e la trasformano in energia pulita e utilizzabile per riscaldare l’acqua all’interno di un’abitazione. Per tale ragione i pannelli solari rappresentano una risorsa molto importante, soprattutto perché costituiscono la reale alternativa alla caldaia a gas o al vecchio scaldabagno.

Cliccando sul sito www.pannellisolariroma.it è possibile scoprire quali prodotti delle grandi marche sono presenti sul mercato e le caratteristiche dei singoli pannelli. Si fa riferimento a pannelli solari di ultima generazione venduti dalla Climanet, azienda leader nel settore del condizionamento e del riscaldamento, nonché proprietaria del sito.

Come si differenziano i pannelli solari?

All’interno del sito la prima distinzione viene fatta per:

  1. Pannelli solari termici
  2. Pannelli fotovoltaici

Pannelli solari termici

A questa categoria appartengono tutti i pannelli solari finalizzati al riscaldamento dell’acqua sanitaria utilizzata tutti i giorni.
Quell’acqua adoperata per la doccia, per lavare i piatti e per l’igiene personale. Uso che esclude il consumo di elettricità e gas.

Sono due i vantaggi principali dei pannelli solari termici:

  • Riducono la spesa in bolletta
  • Riducono l’inquinamento

Il primo vantaggio è quello più tangibile perché a fronte di un investimento sui pannelli solari termici c’è un forte risparmio sulla bolletta dell’utente. Praticamente tagliando di netto il consumo di acqua calda.

A loro volta anche i pannelli solari termici si suddividono in:

  1. Pannelli solari termici a circolazione naturale
  2. Pannelli solari termici a circolazione forzata

I primi sono l’ideale per le utenze domestiche e le piccole comunità. Si distinguono per il numero esiguo di componenti: pannelli, bollitori e valvole di sicurezza. E’ possibile installarli su tetti, terrazze e giardini. Uno dei vantaggi è che richiedono poca manutenzione.

I secondi si differenziano dai primi per via del fatto che il serbatoio di accumulo per l’acqua calda è staccato dal pannello. Per tale motivo utilizzano una tecnologia più complessa e costosa, ideale per le temperature rigide e le zone di montagna. Sono intergrati con il riscaldamento domestico.

Pannelli fotovoltaici

La funzione dei pannelli fotovoltaici è convertire l’energia del sole in energia elettrica. Quest’ultima può essere così adoperata e non sprecata grazie all’utilizzo di questi pannelli, i quali generano corrente che, tramite la connessione alla rete o all’uso di batterie, permette a tutti i dispositivi elettrici di attivarsi.

Vantaggi statali
Lo Stato non può fare altro che incentivare l’utilizzo e l’acquisto di pannelli solari e lo fa attraverso delle agevolazioni fiscali promosse dal Ministero dell’Ambiente con detrazioni che arrivano al 55%. In più è possibile richiedere il contributo eco-ambientale a fondo perduto di 400€ messo a disposizione dalla Regione. Tutte le disposizioni in materia sono ben spiegate nel sito.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!