Pneumatico invernale Bridgestone
Pneumatico invernale Bridgestone

Come scegliere gli pneumatici invernali

Per la sicurezza della tua guida, lo stato dello pneumatico, la qualità e il tipo della sua mescola sono essenziali. Molti preferiscono andare incontro all’inverno con le sole catene da neve - che non consentono velocità superiori ai 50 km/h. Ma se devi affrontare viaggi lunghi in condizioni atmosferiche avverse, meglio attrezzarsi per tempo acquistando un treno di pneumatici invernali.

Negli ultimi anni, complici le prescrizioni più stringenti delle autorità ed enti locali, gli pneumatici invernali hanno conosciuto un vero e proprio boom di richieste. Puoi trovarli dal tuo gommista di fiducia o in vendita in molti supermercati e ipermercati di tutta Italia. Oppure, puoi acquistarli su Internet, cercando, per esempio, le parole vendita pneumatici invernali su tay pnematici.

Diversi automobilisti credono che le gomme termiche siano un optional riservato ad auto di grande cilindrata o a persone non troppo abili alla guida. Al contrario, gli pneumatici invernali garantiscono un’aderenza massima per ogni mezzo e in ogni condizione meteorologica. Forse non tutti sanno che le gomme invernali sono fatte con una particolare mescola ricca di silice e di polimeri, materiali che consentono prestazioni ottimali a basse temperature. Oltre che per la mescola, rispetto agli pneumatici tradizionali, le gomme termiche si differenziano per il tipo di battistrada. A seconda della cilindrata dell’auto, dovrai fare attenzione a questo aspetto: se il tuo mezzo è di piccola o media cilindrata, il disegno del battistrada può essere simmetrico o direzionale; al contrario, in caso di auto di grande cilindrata, la scultura deve essere più performante, quindi asimmetrica.

Al momento della scelta, accertati che gli pneumatici non siano contraddistinti dalla sigla M+S (Mud+Snow). Gli pneumatici M+S sono adatti per affrontare terreni irregolari e viscidi ma sono spesso proposti come alternativi alle gomme termiche. È bene sapere che in caso di fondo innevato o particolarmente difficile le gomme M+S non garantiscono mai la stessa aderenza e le stesse prestazioni dei veri pneumatici invernali.

Gli pneumatici invernali offrono diversi vantaggi. Anzitutto, la sicurezza. Lo spazio di frenata richiesto dalle gomme termiche si riduce del 20% su fondo innevato e del 10% su fondo bagnato rispetto a quello richiesto per gli pneumatici tradizionali. Almeno nei mesi più freddi, poi, hai la possibilità di preservare dall’usura il tuo treno di gomme estivo. Rispetto alle catene da neve, inoltre, la comodità è assicurata: una volta montate, gli pneumatici invernali non hanno bisogno di alcun intervento, a differenza delle catene da neve, che devono essere tolte non appena migliorano le condizioni del fondo stradale.


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!