Prosciutto di Parma
Prosciutto di Parma

Prosciutto di Parma: è lui il salume italiano più esportato

Il 2012 del Prosciutto di Parma si è chiuso con un piccolo record. Sui mercati esteri, le vendite del crudo DOP italiano sono cresciute del 10 per cento rispetto all’anno precedente: il titolo onorifico di salume made in Italy più richiesto al mondo è suo. L’export del Prosciutto di Parma nel 2012 è valso 232 milioni di euro: prosciutto cotto, mortadella e wurstel insieme non sono arrivati a tanto. Le esportazioni valgono il 28 per cento del fatturato totale del Prosciutto di Parma, quota assai superiore rispetto alla media del mercato dei prodotti agroalimentari italiani. Nell’ultimo anno, il Prosciutto di Parma ha riscosso successo pieno negli Stati Uniti - primo mercato estero -, in Giappone, in Australia, in Canada e in Svizzera.

Il successo del Prosciutto di Parma nel mondo si può spiegare in più modi. Anzitutto la sua filiera, tutta italiana, dall’allevamento alla stagionatura della coscia suina. Una filiera controllata e garantita dal disciplinare di produzione dettato dal Consorzio del Prosciutto di Parma, nato nel 1963 per tutelare in tutto il mondo il vero e unico Prosciutto di Parma DOP. Il disciplinare di produzione del Consorzio indica le qualità che un prosciutto deve avere per essere marchiato e venduto come Prosciutto di Parma DOP; inoltre, definisce la zona geografica d’origine del prodotto, il metodo di lavorazione e la scelta della materia prima.

Il Prosciutto di Parma nasce nel Nord Italia, in provincia di Parma, in quello spicchio di terra a sud della via Emilia, fra il torrente Stirone, a ovest, e il fiume Enza, a est. Solo qui ci sono le condizioni climatiche ideali per la stagionatura delle cosce suine: fra queste colline soffia il marino, il vento che dal mare sale, carezza le vette dell’Appennino e scende a valle per donare al Prosciutto di Parma tutte quelle qualità organolettiche per cui è giustamente famoso in tutto il mondo.

Il Prosciutto di Parma, oltre che essere buono, è un autentico capolavoro di genuinità e un toccasana per la nostra salute. Il vero Prosciutto di Parma DOP è privo di conservanti e additivi chimici: quello che vedi è quel che mangi. Dal punto di vista nutrizionale, pochi altri salumi possono garantire un apporto così elevato di vitamine, proteine e minerali caratterizzati da un’alta biodisponibilità, ossia facili da assorbire per il nostro organismo. Il crudo di Parma è un alimento sano, leggero, ricco di gusto e altamente digeribile, adatto per la dieta di tutti, per i bambini e per gli anziani, per gli sportivi e per chi, di tanto in tanto, vuole concedersi una pausa golosa. I grassi sono pochi e in gran parte insaturi, quelli più utili per il corretto funzionamento del nostro organismo. Fra i grassi insaturi contenuti nel Prosciutto di Parma c’è l’acido oleico, lo stesso presente nell’olio extravergine di oliva; l’acido oleico è un elemento prezioso per la nostra salute, perché ci protegge dalle malattie cardiovascolari.

Tutto questo non ti basta? Allora sappi che il Prosciutto di Parma ti protegge dall’invecchiamento, perché contiene selenio e vitamina E, elementi utili per combattere l’azione dei radicali liberi responsabili della degenerazione delle nostre cellule.

Se vuoi acquistare il vero Prosciutto di Parma DOP su Internet, scrivi in un motore di ricerca le parole prosciutto di parma vendita parmashop. ParmaShop è il primo e-commerce di prodotti tipici della Food Valley (è online dal 1996). Nel suo sito puoi trovare un’ampia scelta di specialità alimentari, dal Parmigiano Reggiano di qualità extra al Culatello di Zibello DOP, il re dei salumi ricavato dalla parte più pregiata della coscia suina. Approfitta delle offerte di ParmaShop per fare il pieno di gusto!


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!