Cave di Marmo in Sicilia per marmi pregiati
Cave di Marmo in Sicilia per marmi pregiati

Cave Marmo Sicilia: ecco dove nasce il Perlato di Sicilia

 

Il Perlato di Sicilia viene estratto nelle cave di marmo siciliane. Le cave di Marmo in Sicilia, sono storicamente situate nella zona di Custonaci.

Custonaci in Provincia di Trapani ha una immensa attività marmifera, dove per l’appunto si estrae il Perlato di Sicilia.

Il Perlato di Sicilia è il fiore all’occhiello della produzione e della vendita di Marmo in Sicilia, precisamente a Custonaci. Si presenta come un marmo di colore avorio chiaro con tonalità più o meno scure,  che fanno ricordare la madreperla.

Per la sue eccellenti qualità estetiche, è stato ampiamente utilizzato per la costruzione della Stazione Centrale di Milano, infatti le sue principali caratteristiche sono l’eleganza, la bellezza e questa peculiare caratteristica di madreperla che sa di conchiglia appena raccolta.

Cave di Marmo Sicilia a Custonaci, con Sud Marmi.

Fra le molte cave di marmo in Sicilia, molta produzione, in Italia e nel Mondo è per conto di Sud Marmi.  Sud Marmi è un’azienda che opera nel settore dell’estrazione e della produzione di Marmo da 30 anni.

Le Cave di Marmo in Sicilia

Le cave acquistate da Sud Marmi, sono situate a Custonaci, una in contrada Noce – Bellanova e l’altra in Contrada Viscardo.  E’ in queste cave siciliane che vengono estratti, il Perlato e il Perlatino di Sicilia, e il Cremino.

Nella produzione di Marmo della Sud Marmi, è presente anche il Marmo Diaspro, forse oggi poco noto, che fu un tempo largamente utilizzato nel Barocco Italiano. Anche se in piccola parte, lo si ritrova in molti monumenti e chiese.

 

 


Blueconsultants.it è un blog italiano gratuito, REGISTRATI GRATUITAMENTE!